Prima Categoria, Girone F – Città di Pomezia, curiosità dallo spogliatoio. Parla Natoli: “Rimaniamo uniti, abbiamo bisogno di tutti!”

INTERVISTA AL BOMBER DEL CITTA’ DI POMEZIA LUCA NATOLI. ALCUNE DOMANDE PER RACCONTARCI QUESTO MAGIC MOMENT PER LUI, 7 GOL NELLE ULTIME 4 PARTITE. NATOLI IS ON FIRE!

 

Un grande momento per te e per la squadra, arrivano prestazioni e gol, cos’è cambiato nel nuovo anno?
È cambiata la condizione fisica e mentale, la disponibilità per la squadra e l’orgoglio personale!

Lo spogliatoio è compatto, si rema nella stessa direzione, cosa ci dobbiamo aspettare per il finale di stagione?
Dobbiamo stare uniti e aiutarsi a vicenda quando uno si trova in difficoltà. Abbiamo bisogno di tutta la rosa.

Sei arrivato a 11 reti in campionato, che promessa vuoi strappare al Presidente in caso di arrivo a 20 reti?
Promesse qui non ne ho fatte mai, ho lavorato per il bene della squadra e per mie soddisfazioni personali. Il presidente mi ha dato tanto.

 

Cosa ci dici del Mister Castelluccio? (sono ammesse critiche…)
Il mister è appassionato di calcio e lo vive insieme alla squadra. È un trascinatore e ci trasmette i consigli al fine di migliorare. Critiche non ne ho perché per quanto mi riguarda ho un rapporto sereno con lui e a livello calcistico mi consiglia positivamente.

Cosa “ruberesti” a Gennaro Vallo?
La voglia e la passione per il calcio che ha dentro di se e la sua disponibilità per la squadra a riferire consigli utili.

Cosa “ruberesti” a Vincenzo Pezzera?
Mi viene in mente lo scatto che avevo qualche anno fa

Cosa “ruberesti” a Cristian Palumbo?
Cristian trasmette serenità nelle giocate e ordine di squadra

Preferisci un gol al 90′ per vincere la Coppa Lazio oppure un weekend tutto divertimento?
A questo livello preferisco weekend tutto divertimento

Area Comunicazione Città di Pomezia

Lascia un commento