Serie D, Girone G – Cassino, orgoglio e gioventù: nella vittoria ai danni del Flaminia brilla Kabine Camara

La notizia è da prima pagina per il presidente Nicandro Rossi che ha in mente il Cassino prossimo venturo con Imperio Carcione in mezzo al campo e molti giovani svezzati da Urbano in questa stagione a fare la differenza. Non ultimo il giovanotto di colore lanciato oggi pomeriggio. Tale Kabine Camara, 17 anni, di nazionalità maliana, sbarcato in Italia con mezzi di fortuna come tanti suoi connazionali. Diventato subito un beniamino della tifoseria cassinate per personalità, forza, tempestività nelle chiusure e pure simpatia. Al “Salveti” si è portato dietro la sua personale tifoseria. Una ventina di connazionali che hanno assistito molto compostamente alla partita, sostanziando di fatto una sorta di gemellaggio afro-cassinate.

La partita. Diciamocelo francamente: per il Flaminia la sconfitta è una punizione troppo severa. Ma il Cassino in un certo senso compensa la mezza beffa di domenica passata sul campo dell’Albalonga. I play-off sono ora ad un solo punto.

Antonio Tescione – Cassinoinforma.it

Lascia un commento