ESCLUSIVA Promozione, Girone B – Vigor Perconti, Brighi lancia la sfida: “Abbiamo le carte in regola per puntare ai play-off”

ESCLUSIVA Promozione, Girone B - Vigor Perconti, Brighi lancia la sfida: "Abbiamo le carte in regola per puntare ai play-off"

Nella mattinata odierna abbiamo avuto occasione di rivolgere alcune domande a Francesco Brighi, esperto attaccante attualmente in forze alla Vigor Perconti, sul momento attraversato dalla squadra, attualmente al quinto posto in classifica a quattro lunghezze dalla zona play-off ed a -9 dal primato del Villalba.

Con il calciatore blaugrana abbiamo parlato dell’ultimo match casalingo disputato domenica scorsa e vinto al cospetto della Luiss e della prossima, impegnativa sfida che attende il team capitolino a Fidoni sull’ostico campo della Spes, in cerca di punti per rilanciarsi in chiave salvezza.

Altro tema toccato nel corso della nostra chiacchierata è stato quello riguardante il girone nel suo complesso, dove ogni domenica le carte in tavola vengono rimescolate e le sfide sia per il primato che per la salvezza si fanno via via sempre più accese ed interessanti.

Di seguito, ecco le dichiarazioni a noi rilasciate dal forte centravanti mentanese:

 

Buongiorno Francesco e grazie per il tempo che ci stai dedicando. Da quante stagioni indossi la maglia della Vigor Perconti?

“Buongiorno a voi. Indosso la maglia della Vigor da dicembre dello scorso anno”.

 

Cosa ti ha convinto a sposare la causa della società blaugrana?

“Mi ha colpito Sin da subito la serietà della società, composta da persone preparate e competenti”.

 

L’obiettivo stagionale dichiarato era quello di fare un campionato tranquillo cercando magari di raggiungere la parte alta della classifica per rimanerci e al momento i risultati sembrano darvi ragione. Credi che la squadra abbia le qualità fisiche e mentali per mantenere questo ritmo e perché no, agganciare il treno play-off?

“Credo che la squadra abbia tutte le carte in regola per arrivare ai play-off, lo stiamo dimostrando partita dopo partita e il gruppo continua ad allenarsi al meglio per crescere sempre di più”.

 

Nell’ultimo incontro avete ottenuto una preziosissima vittoria casalinga ai danni della Luiss con un tuo gol, risultato poi decisivo ai fini del risultato (2-1). Quali convinzioni vi ha dato questo importante successo per il prosieguo del campionato?

“Il successo di domenica è stato molto importante non solo per i tre punti, ma perché ha soprattutto premiato una prestazione che stava per essere annullata da un errore arbitrale grossolano. Infatti sono rimasto molto soddisfatto dalla reazione che ha avuto la squadra dopo il gol subito”.

 

La prossima gara vi vedrà invece impegnati sul campo della Spes Poggio Fidoni, formazione a caccia di pesanti punti salvezza per tirarsi fuori dalla zona play-out nella quale è al momento invischiata. Quali sono le insidie che questo match nasconde e come fare per evitarle?

“Le insidie di questo match sono molteplici, come hai detto tu sono coinvolti nella lotta play-out e faranno di tutto per riuscire a prendere punti pesanti. Il campo sara’ sicuramente un ostacolo in più per noi, ma nonostante questo stiamo preparando questa gara per andare a prenderci i tre punti anche a Fidoni”.

 

Il girone nelle ultime giornate ha cambiato volto più volte, soprattutto in testa. A tuo giudizio, quali sono le squadre maggiormente attrezzate per arrivare fino in fondo e lottare per la vittoria finale?

“Le squadre che più mi hanno colpito sono Villalba e Vicovaro. D’altronde anche la classifica dice che sono le migliori, anche se la Pro Roma sta dimostrando di essere anch’essa una grande realtà”.

 

Tra tutte le formazioni che hai avuto modo di affrontare finora, qual è stata quella che ti ha impressionato di più?

“Senza dubbio il Villalba, che ha giocatori sicuramente al di sopra del livello della Promozione. Anche chi inizia in panchina riesce a cambiare la partita nel momento in cui subentra”.

 

A livello personale, hai qualche particolare ambizione che vorresti vedere realizzata nel breve e nel lungo periodo?

“Sinceramente mi auguro di concludere il campionato nel migliore dei modi, soprattutto per la società Vigor Perconti che mi ha dato l’opportunità di rimettermi in gioco dopo il brutto infortunio dell’anno scorso”.

Lascia un commento