Lega Pro, Girone A – Viterbese, il punto del dg Foresti: “Stiamo bene, non possiamo lasciare più punti per strada in casa”

Diego Foresti, dg della Viterbese, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TMW Radio durante la trasmissione Fattore C:

“Siamo soddisfatti, con dei risultati delle altre che ci sono andati bene. Abbiamo comunque qualche punto lasciato per strada, almeno 4-5 punti. Ovviamente non è capitato solo a noi, ma guardiamo avanti con l’idea di chiudere l’anno nel migliore dei modi. Il rimpianto maggiore? Le sconfitte e i pareggi in casa che hanno impedito che il nostro impianto diventasse un fortino. Quelle contro Giana e Monza sono gare dove abbiamo sprecato, oltre ai pareggi con Pistoiese e Lucchese. Quello che è stato è stato, oramai dobbiamo pensare a non commettere più certi errori. La gara contro il Livorno in Coppa Italia? Mi aspetto una partita di continuità sui risultati prima della sosta. Stiamo bene, abbiamo riposato e recuperiamo Jefferson che ci è mancato tantissimo in queste settimane. Il Livorno dovrà essere superbo per passare il turno, così come sta facendo in campionato. Incontrarli adesso è un fattore positivo perché ci obbligherà a dare tutto. L’Olbia in campionato? E’ la sorpresa del campionato, con Ragatzu che è un giocatore di altra categoria. Dobbiamo cambiare tendenza al ‘Rocchi’, non possiamo più lasciare punti per strada. Il nostro è il girone più complicato di tutti, perché puoi perdere contro tutti. La dimostrazione è la gara del Pisa dello scorso weekend contro il Pontedera”.

Lascia un commento