Eccellenza, Girone B – Cavese, un bel regalo aver strappato il derby all’Audace. Giacchè: “Strada giusta, non molliamo. A 36 anni è dura…”

Emanuele Giacché stato protagonista del match di domenica, aprendo le marcature su rigore nel primo tempo e poi regalando un assist prezioso al capitano e compagno di tante vittorie Simone Matozzo. Non a caso si è guadagnato l’elogio di tutto l’ambiente della Cavese.

“Sono contento per la mia prova e quella della squadra, abbiamo fatto un bel regalo a noi stessi e soprattutto al pubblico di Cave e al presidente Ariosto Pasquazi. Dovevo e volevo dare il massimo e mi fa piacere aver regalato questa bella soddisfazione a tutti. Questa categoria e questa squadra mi piacciono molto, ma a 36 anni e con i miei impegni di lavoro è molto dura. Ora che abbiamo trovato la giusta strada dobbiamo proseguire senza mollare un centimetro”.

Area Comunicazione Cavese

Lascia un commento