Prima Categoria, Girone F – Il Tormarancio riparte dal derby delle ‘Torri’: che scoppola per il Tor de’ Cenci!

La scorsa domenica sul campo “Fiorini” si è svolta l’ottava giornata del campionato di Prima Categoria che vedeva opposti, sul terreno di gioco, due sodalizi appartenenti a dei quartieri dove la passione per il calcio si respira in ogni angolo dei rioni e che hanno proposto al calcio professionista e nazionale diversi interpreti di livello. Con queste prerogative Tormarancio e Tor Dé Cenci hanno dato vita ad una partita di calcio molto brillante. Parte forte la squadra ospite del Tor Dé Cenci che conquista un calcio di rigore e lo trasforma portando il team rossoverde in vantaggio. Il Tormarancio, complice l’infausta classifica, non molla il colpo e risponde pareggiando con Lepore, andando in vantaggio con Fassio ed infine chiudendo la partita con altre due reti di Lepore e ponendo il sigillo finale con una perla del neo acquisto Mattia Palmieri, ex bomber del Licenza e del Torrenova, che da oltre venti metri inventa una palombella beffarda che chiude la gara sul 5-1 finale.
Un risultato finale che in pochi avrebbero pronosticato ma che rispecchia il valore della gara effettuata dal Tormarancio. Una partita vinta grazie alle prestazioni dei suoi giocatori che hanno recuperato e portato in cascina una gara importantissima che vale una grande iniezione di fiducia, oltre che i tre punti in classifica, per il proseguimento del cammino verso posizioni di classifica più tranquille. Il derby contro il Time Sport Roma Garbatella ci dirà sicuramente di più sulle ambizioni del sodalizio tormarancino. Il Tor Dé Cenci ospiterà la Pol. De Rossi in una gara che, dalle statistiche, lascia presagire un forte equilibrio e che al fischio finale darà risposte sulle ambizioni di entrambe.
Pontinacalcioshow.com

Lascia un commento