Giovanissimi Regionali – Formia, sì. Violato il terreno del Sezze nel recupero

VIS SEZZE – FORMIA 0-2

VIS SEZZE: Iacobucci, Pecura (21’ st Di Lenola), Martorelli (26’ st Libertini), Petrillo, Suprano, Zaccheo, Fanella, Marchionne (11’ st Gemiti), Antonucci (6’ st Capuccio), Molinari, Del Nista (31’ st Tasciotti). A disp.: Corbi, Ceci. All.: Consoli
FORMIA: Di Carlo, Guarino, Gentile, Fermi, Improta, Cabal, Capuano (15’ st Buttari), Castaldo (32’ st Filosa), Matano, De Crescenzo (25’ st Vento), Palma (33’ st D’Urso). A disp.: Maddalena, Torrigo, Mango. All.: D’Acunto

ARBITRO: Bordin di Latina
MARCATORI: 6’ pt De Crescenzo, 31’ st Palma
NOTE: Ammoniti: De Crescenzo, Suprano, Buttari.

Finisce con la vittoria del Formia il recupero della quinta giornata del campionato Giovanissimi Regionali girone D. È degli ospiti con Palma la prima palla gol della partita, con Iacobucci che è pronto a intervenire con un’uscita al limite dell’area dopo pochi secondi di gioco. Sul ribaltamento di fronte grande occasione per i padroni di casa con Del Nista che riesce a servire Molinari e mandarlo al tiro da dentro l’area di rigore, ma il 10 rossoblu non riesce ad impattare bene il pallone che esce alle spalle del portiere ospite. Al 6’ l’incontro si sblocca con De Crescenzo che con una punizione dal limite battuta con estrema precisione riesce a battere Iacobucci. Buona la reazione della Vis che per ben tre volte va vicino al pareggio, due con Molinari, che prima si ritrova in ottima posizione ma sul piazzato trova un di Carlo strepitoso, poi dagli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Fanella ci prova di interno destro ma non riesce a spedire il pallone all’angolino basso. Il momento positivo dei ragazzi di Consoli non si concretizza neanche quando Marchionne, ben servito da Antonucci, trova ancora un Di Carlo in giornata.

Nella ripresa la partita cambia, con gli ospiti che aumentano l’intensità del loro gioco mettendo spesso in difficoltà i setini. Nonostante questo ancora Molinari ha la palla del pareggio, ma ancora l’estremo ospite riesce a salvare il risultato. La compagine allenata da D’Acunto chiude i giochi a tempo scaduto con Palma, che permette ai suoi di portare a casa i tre punti.

Area Comunicazione Vis Sezze

Lascia un commento