Eccellenza, Girone A – Eretum, capitan Alessandri dalle mille risorse: in uscita la sua prima opera da regista!

Il calcio tra sogni, sconfitte e possibili rivincite attraverso il racconto di due giovani promettenti calciatori arrivati ad un passo dalla gloria sportiva, ma costretti a rinunciare al loro sogno. Il portiere e capitano dell’Eretum Monterotondo, Carlo Alessandri, firma la sua prima opera da regista con il documentario “Extra Time – un’altra volta felici”, in cui il calcio diventa uno strumento per raccontare le vite di Matteo Federici e Gianluca De Dominicis, le loro aspirazioni e illusioni svanite in un attimo, ma soprattutto la forza di ricostruirsi una nuova vita, nonostante la delusione e le difficoltà.

La loro storia è quella di tanti ragazzi che molto spesso non riescono a raggiungere il successo e la ricchezza sognati, ai quali il documentario vuole raccontare che, dopo la caduta, si può sempre ricominciare. Non è indolore, ma con una buona dose di coraggio e ottimismo è possibile. La partita della vita non è affatto persa… Il documentario ‘Extra Time – un’altra volta felici’, prodotto da IK Media e distribuito da ‘Altre Storie’, è in concorso al ‘Festival Sport Movies & Tv – 35th Milano International FICTS Fest’, finale dei 16 Festival del ‘World FICTS Challenge’ Campionato Mondiale della Televisione, del Cinema, della Cultura e della Comunicazione sportiva. Sarà proiettato in anteprima domenica 19 novembre ore 19.40 presso il Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2 – Piazza Duomo). L’ingresso è gratuito, basta registrarsi sul sito: www.sportmoviestv.com.

Area Comunicazione Eretum Monterotondo

Lascia un commento