Coppa Italia Promozione – Ottavia di misura, il Bomarzo pregiudica il pari per una leggerezza nel recupero

Sconfitta di misura per 3 a 2 ad Ottavia, il Bomarzo però dà una prova di forza della squadra giocando un gran primo tempo e alla mezz’ora passa in vantaggio con bomber Pecci, autore di una prestazione degna del suo nome. In campo una sola squadra dettava tempi di gioco e velocità di azione prendendo una traversa dopo una gran parata del portiere locale che si ripete con un po’ di fortuna su una palla destinata al raddoppio. Ma certamente non è la fortuna che accompagna quest’anno gli amaranto tanto che su un lento cross in area, passando tra una selva di gambe, si infila all’angolo il pallone del pareggio.

Nel secondo tempo esce fuori l’Ottavia per 20 minuti, giocando un gran calcio e pressando il Bomarzo in ogni zona del campo fino al gol del 2 a 1. Ill Bomarzo non ci sta e comincia a spingere alla ricerca di un pareggio meritatissimo che arriva al 90°. Ma non c’è tempo per esultare che in pieno recupero una leggerezza difensiva fa arrivare la palla al miglior giocatore dell’Ottavia che mette uno splendido tiro sotto al sette della porta difesa dal giovane e incolpevole Fontanalemme. Una sconfitta che fa masticare amaro per una partita dove anche il pari sarebbe stata una beffa.

Area Comunicazione Bomarzo

Lascia un commento