Promozione, Girone B – Il Licenza non sfrutta la superiorità numerica, per la Spes Poggio Fidoni è un punto d’oro. Massimi: “Combatteremo su ogni pallone fino a fine torneo!”

Entrambe invischiate nella zona play out, Spes Poggio Fidoni e Licenza finiscono per dividersi il bottino in palio. Gli uomini di Innocenzi passano in vantaggio, ma i gialloverdi pervengono nel finale al pari, nonostante le due espulsioni rimediate nel corso dei 90′. È Marco Massimi a fissare il punteggio sull’1-1 finale. Questo il commento del calciatore ai colleghi de Ilmessaggero.it:

«Nel primo tempo siamo partiti bene, con la giusta mentalità e la giusta cattiveria, creando anche qualche occasione da gol. Però loro al primo tiro in porta hanno fatto un grande gol, forse viziato anche da fuorigioco. Comunque anche a fine primo tempo e ad inizio ripresa abbiamo continuato attaccare, creando moltissime occasione goal senza sfruttarle! Una volta rimasti in nove non era facile riacciuffare il pari, però ci siamo riusciti perché stiamo giocando da squadra, combattendo su ogni pallone, e dovrà essere così fino a fine campionato».

 

Lascia un commento