LEGA CALCIO A 8 – C’era una volta il West Ham: 7 reti a La Footr ed un messaggio a tutti…

Per la seconda giornata del Campionato di Serie B la Stella Azzurra ospita West Ham e La Footr, due squadre che puntano ai piani alti della classifica e che hanno già incuriosito in questo inizio di campionato.

LA TEMPESTA DOPO LA TEMPESTA – Il terreno da gioco pesante è un ostacolo importante da superare per entrambe le squadre ma soprattutto per il La Footr, che in attacco schiera giocatori leggeri come Dell’Uomo. Il match è veramente frizzante e Urcioli lo rende alcolico quando segna con un tiro perfetto da lontano. Non c’è una squadra a dominare pienamente, contrariamente a quanto si possa pensare guardando solo il risultato. Semplicemente, il West Ham si dimostra una squadra più matura e pronta a certi palcoscenici, con giocatori come Mosciatti in grado di spostare gli equilibri da un momento all’altro. Mosciatti, così come un Panicucci scatenato ed autore di una doppietta. I ritmi sono altissimi e si creano molti spazi in mezzo al campo

CI PENSA MOSCIATTI – In due minuti il La Footr riesce a fare due gol, sfruttando l’unico lasso temporale durante la partita in cui gli avversari vanno nel pallone. Mosciatti però è scatenato e riesce a portare a casa un bottino di 4 gol, realizzati tutti su situazioni diverse e di pregevole fattura. Il passivo è molto pesante per la squadra ospite, che avrebbe potuto segnare di più dato le occasioni create. La partita finisce 7-2 ma sarebbe potuta finire con un punteggio molto più rotondo da ambo le parti.

MIGLIORE IN CAMPO – MOSCIATTI – Gioca una partita sontuosa e riposa soltanto cinque minuti nel secondo tempo. Segna due gol da bomber di razza sovrastando i giocatori in area di rigore. Un attaccante che può ricoprire più ruoli, sapendo sia giocare con la squadra sia stazionare come terminale offensivo.

Lascia un commento