Prima Categoria, Girone E – JFC Civitacastellana, acuto e sorpasso. L’Atl. Capranica si lecca le ferite

JFC Civita Castellana 2

Atletico Capranica 0

Marcatori: 4′ st Borromei, 43′ st Forestiero.

JFC CIVITA CASTELLANA: Fallini, Ferri, Paternesi (39′ st Salvatori), Molinari, Tribolati, Focaracci (46′ st Di Benedetto), El Mouflih (30′ st Tondinelli), Borromei, Forestiero (43′ st Coletta), Barduani R. (38′ st Persico), Beccaccioli. A disposizione: Boccia, Barduani D. Allenatore: Santini.

ATLETICO CAPRANICA: Palombi, Cocozza, Innamorati, Geminiani (16′ st Lavella), Buratti G., Buratti G.P. (22′ st Cippitelli), Falcinelli, Petese (32′ st Lombardi), Brunetti, Campanella, Falchetti. A disposizione: Brutti, Soccorsi, Orecchia, Cencioni. Allenatore: Chiarelli.

Arbitro: Sig. Germano di Ostia Lido.

Espulso al 43′ pt Falchetti (AC) per doppia ammonizione.

Ammoniti: Ferri, Tribolati e El Mouflih (JFC). Cocozza, Brunetti (AC).

Note: giornata nuvolosa, temperatura mite. Spettatori 200 circa. Angoli 7-5. Recupero 1′ pt, 3′ st.

Partita importante per entrambe le squadre quella giocata al Madami. Infatti tutt’e due venivano da una sonora sconfitta nella giornata precedente. Alla fine, dopo 90′ di battaglia, è uscito vincitore lo JFC. I civitonici sono subito pericolosi al 16′, quando Beccaccioli viene steso al limite dell’area mentre si trova solo davanti al portiere. La risposta ospite non si fa attendere. Falcinelli, cinque minuti dopo, impegna Fallini dopo un angolo. Il giovane portiere di casa si erge a protagonista quando, alla mezz’ora, stoppa Brunetti ormai sicuro del gol. Nel.mezzo Beccaccioli reclama il rigore dopo un contatto in area. La svolta arriva sul finire della prima frazione con il doppio giallo a Falchetti.

Lo JFC mette la quarta e all’inizio della ripresa passa in vantaggio con Borromei che, di testa, insacca sugli sviluppi di un angolo, scaturito da una prodezza di Palombi su Forestiero. Alla mezz’ora si fanno pericolosi gli ospiti con Brunetti che scheggia la traversa su una punizione dal limite. Dopo un paio di occasioni sciupate da Beccaccioli e Forestiero è quest’ultimo che chiude la pratica al 43°, quando a tu per tu col portiere, questa volta lo impallina. Vittoria importante per il morale e la classifica e, come sottolinea mister Santini “dopo un periodo difficile la squadra ha espresso buon gioco e meritato la vittoria”.

Area Comunicazione JFC Civitacastellana

Lascia un commento