Promozione, Girone C – Itri, Minieri ha occhi solo per l’Alatri: “Poi penseremo alla Coppa, chiudere il discorso all’andata sarebbe l’ideale”

L′Itri scopre il prossimo ostacolo sulla strada verso la conquista della Coppa Italia: il Podgora Calcio 1950. Una squadra alla portata, militante nel girone ′C′ del campionato di ′Promozione′ come la prima avversaria della compagine biancazzurra, il San Michele e Donato. L′andata dei sedicesimi di finale si giocherà mercoledì 15 Novembre alle ore 14.30 allo stadio ′Comunale′ di Itri, ritorno previsto due settimane più tardi in casa del Podgora.
Importante sarà per i ragazzi di mister Minieri chiudere i conti sin dai primi 90′ – come fatto proprio nello scorso turno – per dosare le energie in vista degli altri impegni decisivi. Tema evidenziato proprio dall′allenatore itrano: “Pensiamo una partita alla volta perchè il nostro è un campionato difficile, intenso e combattuto, ed è inoltre in una fase decisiva. Adesso nella nostra testa c′è solo l′Alatri, poi da lunedì potremo pensare alla Coppa Italia. Di informazioni non ne possediamo a sufficienza per giudicare il Podgora, comunque per preparare al meglio l′incontro bisognerà studiarla nei prossimi giorni. Chiudere il discorso nella partita di andata sarebbe importantissimo se consideriamo le tante e importanti partite che ci attendono in così poco tempo. Sarà essenziale prepararsi bene sia fisicamente sia mentalmente”.
Per Sportitri, Alberto Ciccarelli

Lascia un commento