UFFICIALE Juniores Regionali – Avvio deficitario per il Crecas, via Scoccini. Panchina a Cerini: “L’obiettivo è di salvare a tutti i costi la categoria”

La SSD CreCas Città di Palombara comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Juniores Regionale B Dario Scoccini e di aver affidato la guida tecnica della squadra ad  Antonio Cerini. I soli due punti ottenuti nelle prime sei giornate di campionato, maturati dagli unici pareggi con Accademia Real Tuscolano e Tor Sapienza, hanno spinto la dirigenza a dare una scossa al gruppo.

Dopo l’ultima sconfitta interna per 1 a 3 contro il Guidonia, la società ha preso la decisione di sostituirmi alla guida tecnica. Condivido la scelta fatta e ringrazio il Presidente e tutti i dirigenti per avermi permesso di allenare questo gruppo che ritengo tecnicamente molto valido”, le parole di Scoccini. “Purtoppo non sono riuscito a trasmettere alla squadra quelle cose che in passato mi riuscivano facilmente. Saluto tutti i ragazzi e auguro a loro di cuore di risalire in classifica e di raggiungere quelle posizioni che sono nelle loro possibilità. Forza CreCas”.

A condurre la squadra sarà dunque Cerini, già Responsabile Tecnico della Scuola Calcio, che commenta: “In passato ho allenato i grandi, quindi posso dire di essere facilitato. Sono contento dell’incarico che mi è stato dato perché mi piace lavorare sul campo. Dovrò fare un’analisi attenta e veloce, lavorando in primis sull’aspetto disciplinare di questi ragazzi, che credo abbiano delle buone doti tecniche. L’obiettivo ovviamente è quello di salvare a tutti i costi la categoria”.

La società ringrazia Dario Scoccini per il lavoro svolto fino ad oggi e fa un grande in bocca al lupo al nuovo tecnico.

Ufficio Stampa Crecas

Lascia un commento