Promozione, Girone C – L’esperienza di Masini in dote al Podgora: “Ancora mi diverto… La Rustica? Li affronteremo con serenità”

Seconda vittoria consecutiva casalinga doveva essere, seconda vittoria è stata. Il Podgora fa il pieno e mette alle spalle diverse avversarie. Il protagonista è stato sicuramente Fabrizio Masini. Classe 1977, quaranta primavere e non sentirle. In campo corre, lotta e incita i suoi compagni come pochi. Fisico asciutto, non ha nessuna intenzione di attaccare i scarpini al chiodo. E’ uno dei fedelissimi di Gianluca Campo, e lui risponde sempre presente. Suo il gol vittoria contro la Praneste Carchitti, una rasoiata delle sue che ha portato a casa una vittoria fondamentale.

“E’ stata una vittoriadice il centrocampista di Latina Scaloimportante. Non riesce quasi mai fare il pieno nelle due partite casalinghe, ci siamo riusciti. Avevamo bisogno di questi sei punti, tanta sfortuna nelle gare precedenti non l’avevo mai vista. Stanno recuperando diversi compagni di squadra. Al completo è un Podgora che potrà levarsi diverse soddisfazioni. Siamo una squadra nuova e formata da giovani interessanti”. Masini è la chioccia di questi Under? “Devo dire che sono dei ragazzi fantastici, ascoltano i consigli che noi più esperti possiamo dare, questo è un bel vantaggio”.

Fino a quando vedremo Masini in campo? ” Fino a quando il fisico me lo permetterà. Ancora mi diverto a giocare, speriamo solo nella salute.

Gianluca Campo? “Un tecnico che merita altre platee, è uno che non lascia nulla al caso, è un grande motivarore, e ha un modo di vedere il calcio che a me piace”. Il Podgora domenica è di scena sul campo del La Rustica. “Una buona squadra con il bomber Simonetta che sta facendo la differenza. In virtù di questi sei punti presi andremo a giocare la partita con un pizzico di serenità in più. Non partiamo certamente battuti”.

Paolo Annunziata – Tuttocalciopontino.com

Lascia un commento