Seconda Categoria, Girone G – La maturità dell’Acds. Vittoria da artisti a Marino

Marino – Acds Group 0-2
Florio
Autogol

Sull’ostico campo di Marino l’Acds trova la quarta vittoria di fila e viaggia spedita in testa alla classifica. Ad inizio gara le squadre si fronteggiano con grinta e determinazione e al 10° il portiere di casa è già chiamato ad un grande intervento su tiro di Pizzuti. Le tigri continuano a macinare gioco e collezionano occasioni da gol: al 18° traversa di Marcotulli su calcio di punizione e al 30° è Di Bari ad andare vicino al gol, concludendo un’azione ben manovrata, ma l’estremo difensore avversario è ancora pronto. Si va al riposo a reti inviolate.

Il secondo tempo si apre con l’unica vera nitida occasione creata dal Marino, con il numero dieci che s’invola verso la porta gialloblu, ma tira a lato, complice un provvidenziale recupero di Prati che lo disturba al momento di calciare. Al 10° arriva la svolta per i ragazzi di Rubenni: punizione di Sibio, testa di Florio, respinta del portiere, ma Florio è lesto a ribattere in rete. Il match è molto combattuto e solo alla mezz’ora, sugli sviluppi di un altro calcio piazzato, i gialloblu chiudono i conti, raddoppiando grazie ad un’autorete, propiziata da un tiro potente di Angelini. Gli ultimi quindici minuti sono ordinaria amministrazione per gli ospiti, che congelano la partita, sfoggiando tanta qualità, ma anche una ormai acquisita maturità da grande. Il cammino è lungo, ma le tigri vanno veloci, mostrando di non sentire il peso delle aspettative della vigilia. Chiaro indizio di mentalità vincente.

Area Comunicazione Acds

Lascia un commento