Seconda Categoria, Girone E – Lezione della N. Agosta ad un Real Vicovaro sciupone

Continua la striscia vincente dei ragazzi di mister Tantari. Al Tostini si scontrano le compagini della Nuova polisportiva Agosta e del Real Vicovaro. Molti gli spettatori venuti a vedere la gara dei nostri ragazzi. La partita si mette subito per il verso giusto grazie ad un rigore procuratosi e trasformato da capitan Christian Alivernini, il quale, verso la mezz’ora del primo tempo, si rende protagonista di una sgroppata sulla fascia sinistra entra in area di rigore e di giustezza fulmina il portiere vicovarese. La partita scorre tranquilla fino al 40° quando l’arbitro (apparso poco all’altezza della situazione) assegna un calcio di rigore molto generoso agli ospiti. La fortuna ha voluto che il rigore uscisse alla sinistra del portiere agostano Simone Calderari (il quale peraltro era sulla traiettoria del tiro).

Nel secondo tempo i ragazzi di mister Tantari scendono in campo quasi appagati dalle 2 reti e lasciano un po’ troppo il pallino del gioco alla squadra ospite. L’arbitro concede ancora un rigore per il Vicovaro (stavolta rigore nettissimo per fallo di Giuseppe Panimolle). Stavolta portiere da una parte è palla dalla parte opposta, ma un po’ troppo angolata. Palla di nuovo fuori… Gli agostani cercano di chiudere la partita, un paio di occasioni sono capitate sui piedi di Andrea Puglianiello e su Giuseppe Renzetti, ma il portiere è abile a non farsi superare. La rete della tranquillità arriva dai piedi di Alessandro Fedele che conclude in rete dopo una bella triangolazione con Giuseppe Renzetti.

Area Comunicazione Nuova Pol. Agosta

Lascia un commento