Prima Categoria, Girone G – L’Atletico Genazzano cala il tris contro un decimato Sporting Torbellamonaca

ATLETICO GENAZZANO-SPORTING TORBELLAMONACA 3-1
ATLETICO GENAZZANO: Criscuolo, Spadoni, Maggi, A. Schiavella, M. Marcelli, Ottavi (30′ pt Zammarelli), Nuhu (29′ st J. Marcelli), D. Morelli, Castrignano, Ranieri, G. Schiavella (38′ st Cottoli). A disp.: Cecconi, D’Attila, Fagiani, Morini. All.: Li Vigni
SPORTING TORBELLAMONACA: S. Morelli, Gentili, G. Valentino (27′ st De Crescenzo), Bisanti, R. Valentino, Eman. Passeri, Porfirio (1′ st P. Taglieri), Campeis, Biagioni, F. Valentino, Baldoni. A disp.: Campagnoli. All.: P. Taglieri
ARBITRO: Antonucci di Frosinone
MARCATORI: 3′ pt Nuhu (A) su rig., 13′ pt Maggi (A), 3′ st Castrignano (A), 31′ st Biagioni (S)

Nella quarta giornata di Prima Categoria, uno Sporting Torbellamonaca ampiamente rimaneggiato perde in casa dell’Atletico Genazzano, che al termine di una prestazione positiva ottiene la seconda vittoria in campionato.
Patrizio Taglieri, tra le tante assenze, non può contare sugli infortunati Carbone, Carlo Taglieri, Volpe e Abatecola. Per quest’ultimo lo stop è di quattro mesi circa: auguri di buona guarigione. Claudio Li Vigni, dal canto suo, deve rinunciare allo squalificato Greco e all’infortunato Ascenzi. I casilini scelgono il 4-1-4-1, con Bisanti davanti alla difesa e Biagioni unica punta; subito titolare l’ultimo arrivato Emanuele Passeri, che forma col capitano Raffaele Valentino la coppia al centro della difesa. I padroni di casa scendono in campo col 4-3-3, schierando in avanti Nuhu, Castrignano e Gabriele Schiavella.
L’Atletico parte forte e al 2′ impegna Simone Morelli con un diagonale dalla destra di Nuhu, mentre al 3′ guadagna un calcio di rigore: dal dischetto lo stesso Nuhu sblocca il risultato. Al 10′ risponde Emanuele Passeri, che prova un tiro-cross su punizione e Criscuolo smanaccia oltre la traversa. Tre minuti dopo arriva il raddoppio ad opera di Maggi, che sfrutta una punizione di Ranieri per insaccare con un pallonetto di testa. La squadra locale non si accontenta e poco dopo Daniele Morelli, su punizione, spedisce fuori non di molto. Lo Sporting tenta una reazione, ma fatica a creare pericoli. Al 33′ altro tiro-cross su punizione di Emanuele Passeri e altra respinta di Criscuolo. Dopo un minuto di recupero, le squadre vanno al riposo sul 2-0.
Anche nella ripresa l’Atletico va in gol al 3′. Cross dalla destra di Nuhu e incornata vincente di Castrignano, che cala il tris. La gara è giocata a viso aperto da ambo le parti, ma spesso viene anche spezzettata dai vari falli commessi. Al 14′, in mischia, Nuhu col mancino coglie il palo. Lo Sporting replica al 16′ con Biagioni, che colpisce di testa sulla punizione di Raffaele Valentino ma la palla esce di poco. Al 28′ grande intervento di Criscuolo, che si distende e respinge l’incornata di Biagioni. Il gol è solo rimandato per il numero 9 arancionero, che al 31′ accorcia le distanze con una bella schiacciata di testa sul corner di Ferdinando Valentino. Le ultime chance sono per i bianconeri. Al 35′ Castrignano prova a sfruttare un retropassaggio errato, ma Simone Morelli è bravo a fermarlo in uscita. Simone Morelli interviene ancora in uscita al 38′, togliendo il pallone dai piedi di Ranieri.
Al triplice fischio l’Atletico Genazzano si ritrova a ridosso delle prime: sesto posto a -3 dalla vetta. Lo Sporting Torbellamonaca ora è atteso dal match casalingo contro il Piglio, secondo in classifica.

Lascia un commento