Lega Pro, Girone A – Viterbese, Nofri Onori vuole giocarsela contro il Siena: “Gara che si prepara da sola, dovremo dar battaglia”

A ventiquattro ore o poco più dal fischio iniziale della gara con il Siena, Federico Nofri dice la sua su questo match che sta richiamando molta attenzione da ogni parte. “Questa è una gara che si prepara da sola – il tecnico della Viterbese – le motivazioni si trovano senza sforzo. Soprattutto dopo tre punti importantissimi come quelli ottenuti a Piacenza. Giochiamo di sera, ci sarà un grande pubblico ed è chiaro che ci impegneremo per portare a casa i tre punti. Abbiamo necessità di migliorare la nostra capacità di gara per ciò che riguarda il minutaggio, qualcosa da modificare soprattutto nella tenuta complessiva c’è”.

Del Siena, il tecnico umbro ha rispetto, naturalmente “Il Siena è una buona squadra”, dice ma “ce la giocheremo puntando a metterli in difficoltà”. Sulla formazione anti Robur, Nofri non scioglie le riserve, complice anche qualche difficoltà dovuta alla situazione infortuni: alcuni gialloblu sono usciti acciaccati dalla battaglia di Piacenza, e il modulo dipenderà anche e soprattutto dalla disponibilità degli uomini. Le loro condizioni saranno valutate solo domani, a ridosso dell’incontro. “Qualcosa da rivedere nei reparti ci saràconclude Nofri -, ma al di là dei singoli, la Viterbese dovrà dare battaglia per rendere la vita difficile all’avversario”.

Calcioviterbese

Lascia un commento