Promozione, Girone D – Sora, violare Priverno è quasi un obbligo. Ma i pontini in casa non sono mai caduti…

Dopo due pareggi il Sora Calcio proverà a tornare alla vittoria nella trasferta di Priverno, valida per l’ottava giornata del campionato di Promozione girone D, in programma domenica alle ore 11. I bianconeri dividono il secondo posto in classifica a quota 15 con Real Cassino Colosseo e Città Monte S.Giovanni Campano, a -1 dalla capolista Monte San Biagio, capace di conquistare un punto allo stadio Claudio Tomei nel turno scorso.

Il Priverno finora ha conquistato 8 punti, che equivalgono all’undicesimo posto in classifica. Squadra solida tra le mura amiche dello stadio San Lorenzo, dove non ha mai perso, è reduce dalla sconfitta di misura in casa del Mistral Gaeta. I pontini dovranno fare a meno dello squalificato Mancini. A dirigere la gara è stato designato l’arbitro Vincenzo Marino di Formia, coadiuvato dagli assistenti Federico Saccone di Albano Laziale e Paolo Camilli di Roma 1.

Ufficio Stampa Sora

Lascia un commento