Promozione, Girone D – Forma strepitosa per un Gaeta da primato: domenica l’incrocio è con l’Alatri di Kawashima

Sei squadre in 3 punti, con in testa il Monte San Biagio a quota 16. E′ questo fin qui l′esito della classifica del campionato di Promozione Laziale Girone D alla vigilia dell′ottava giornata, con la squadra allenata da Mister De Filippis a condurre il gruppo con alle sue spalle un bel gruppo di inseguitrici: Sora, MSG Campano, Real Cassino, Gaeta e Itri; tutte racchiuse in tre punti. Un primato che senza la sconfitta a tavolino per mano del giudice sportivo in quel di Casalvieri sarebbe toccato alla Polisportiva Gaeta di patron Belalba, che al momento si trova al quinto posto in classifica a quota 14 punti,a due lunghezze dal primo posto.
I biancorossi di Marco Pepe sono in un momento di forma strepitoso e vengono da 5 vittorie consecutive tra campionato e Coppa Italia, l′ultima in ordine di tempo quella di domenica scorsa contro lo Sporting Calcio Vodice vinta grazie ad un gol capolavoro su punizione di Cano. Bosco e compagni ora si preparano a ricevere sul sintetico del Riciniello l′Alatri di Mister Fabio Ceci, squadra che al momento si trova al terzultimo posto a quota 4 punti ed è reduce dallo 0 a 0 casalingo contro il Suio-Castelforte di Mister Davide Palladino. Una partita che dunque si prospetta agevole per l′undici gaetano che vista la classifica corta,con un successo e con qualche passo falso delle formazioni che la precedono potrebbe fare un importante balzo in avanti in graduatoria. Occhio però all′Alatri che ha nell′attaccante giapponese Yuki Kawashima la sua mina vagante e che verrà a Gaeta con l′obiettivo di fare punti per smuovere la classifica.
Appuntamento per Domenica 22 ottobre alle ore 11:00 allo stadio Riciniello per Gaeta-Alatri.
Per Sportgaetano, Nicholas Gataleta

Lascia un commento