Promozione, Girone B – Fiano Romano in grande ascesa, mister Antoniutti: “Ora la prova del nove a Vicovaro. Avere Pangrazi è un innegabile vantaggio…”

Piercarlo Antoniutti lo aveva detto in tempi non sospetti, questo Fiano Romano si farà rispettare e dopo sette giornate di campionato le previsioni del mister si sono avverate. La classifica del girone B della Promozione premia, per ora, il favorito Villalba con 18 punti seguito in seconda posizione proprio dalla formazione fianese. Partita a fari spenti, doppio pareggio casalingo contro il Poggio Fidoni e Ostiantica, le ultime tre vittorie consecutive hanno lanciato il club fianese nella scia della capolista Villalba. Dieci gol realizzati e tre subiti, questa è una squadra che inizia a farsi rispettare: “La squadra sta mostrando grande personalitàspiega il mister – dopo avere sprecato due gare casalinghe ottenendo due pari contro il Cantalupo siamo andati subito sotto di un gol ma poi abbiamo avuto una grande reazione segando addirittura sei gol. Finalmente abbiamo giocato senza paura di sbagliare ma dando libero sfogo al proprio talento. Il calcio è anche questo e noi di giocatori buoni ne abbiamo molti. La squadra ha giocato bene e consapevole dei propri mezzi”.
Dunque terza vittoria consecutiva, secondo posto in classifica ma ora arriva già una prova del nove, la trasferta sul campo della mina vagante Vicovaro: “Partita difficile perché si dovrà giocare contro una squadra forte e in campo avverso. Il Vicovaro ha battuto il Villalba capolista e questo la dice lunga sulla qualità della squadra. Io ho inserito il Vicovaro nel lotto delle pretendenti alla vittoria finale”. D’accordo ma il Fiano Romano è avanti in classifica e ha un Pangrazi in più nel motore: “Angelo Pangrazi è un grande giocatore e questo lo sanno tutti. Averlo con noi è un innegabile vantaggio ma è sempre la squadra a conquistare la vittoria non un singolo giocatore. Finora il bomber ha realizzato undici gol in campionato e due in Coppa. Se continua in questo modo a timbrare la rete avversaria per il Fiano Romano saranno sempre buone notizie”.
di Sergio Toraldo – Tiburno.tv

Lascia un commento