Promozione, Girone B – Spes Poggio Fidoni, la classifica piange. Ma Carmesini mostra animo: “Saremo presto un’altra squadra, abbiamo gli attributi”

Sei giornate, tre punti in cascina. Pochi per lo Spes Poggio Fidoni di mister Mancini, che non riesce proprio ad evitare l’ultima piazza in graduatoria. Il pareggio contro la Luiss di Rambaudi è perlomeno servita ad interrompere l’emorragia di punti. A commentare – ai microfoni de Ilmessaggero.it –  la gara contro i biancazzurri è stato l’attaccante Antonio Carmesini autore della rete dell’1-1:

«Non è un momento facile per noi, ma dalla partita contro la Luiss ho capito che abbiamo gli attributi. Non è facile subire gol al primo tiro subito e con una classifica orribile come la nostra ed essere capaci di reagire in quel modo. Invece il secondo tempo abbiamo dominato, meritavamo la vittoria. Se l’atteggiamento rimane questo, con il rientro di Petrongari e Simotti, saremo presto un’altra squadra e torneremo anche a guardare la classifica».

Lascia un commento