Promozione, Girone A – CPC, tendenza negativa arginata. Contro il Cerveteri con la voglia di continuare la corsa

Viatico importante per la stagione della CPC, che dopo essere “risorta” all’Astolfi battendo il S. Marinella e la domenica successiva essere uscita indenne e da vincitrice al Fattori con l’Atletico Ladispoli, affronta la temuta Città di Cerveteri. Compagine quella da affrontare che forte dei nove punti in classifica, tre vittorie e una sconfitta in casa della corazzata Ottavia, cercherà in tutte le maniere di riprendere il cammino interrotto bruscamente domenica.

Per la CPC2005 recuperati Di Gennaro e Poggi rimangono in infermeria solo Nunziata e Brunetti, con l’ossatura della squadra in parte definita da mister Blasi, ma che solo domenica mattina troverà le sue certezze per l’undici iniziale. Di certo c’è che la tendenza negativa delle prime due giornate è stata arginata e quasi superata e da ora in avanti, aspettando anche il sorteggio per la Coppa Italia di Promozione, è tutto nella volontà di riprendere a correre in vista dell’obiettivo prefissato.  Sarà battaglia sportiva senza nessun dubbio.

Ufficio Stampa CPC

Lascia un commento