Promozione, Girone A – La remuntada alle spalle, contro il Canale Monterano l’Aranova ha in mente solo la vittoria

Dopo la “remuntada” di domenica contro la Vigor Acquapendente, finale 2-2 con l’Aranova che sotto i 2 lunghezze prima trovano la rete di Savarino che accorcia lo svantaggio e infine con Urbani pareggiano i conti, i ragazzi di mister Bernardini sono chiamati ad un’altra dura prova che risponde al nome di Canale Monterano.

Per i viterbesi, sono 7 i punti totalizzati, frutto di un pareggio (Montefiascone), 2 vittorie ( Accademia calcio e Bomarzo) e una sconfitta (Vigor Acquapendente). Per i rossoblù, a quota cinque punti sarà importante cercare di fare bottino pieno, sia per smuovere la classifica, ma anche per affrontare i prossimi impegni tra coppa Italia e campionato con più serenità.

Alessio Mursia – Ufficio Stampa Aranova

Lascia un commento