Eccellenza, Girone A – Ladispoli, contro il Crecas impegno probante. Andrea Sganga: “Incontreremo una grande squadra, match preparato con attenzione”

Sei punti in due partite. Non poteva iniziare meglio il campionato del Ladispoli che domenica alle 11:00 sarà impegnato a Palombara contro il CreCas, per il terzo turno del campionato di Eccellenza. Un test importante, per capire quali siano le reali potenzialità dei ragazzi di Pietro Bosco. Il tecnico rossoblu dovrebbe optare per una conferma del modulo già ampiamente testato in questo inizio di campionato, il 4-3-3: in porta solito dubbio Agostini-Travaglini, in difesa i due nuovi centrali verranno affiancati sugli esterni da Mastrodonato, a sinistra e Salvato a destra. A centrocampo i tre sono Andrea Sganga, La Rosa e uno tra De Fato e Manuele Sganga, davanti Bertino a destra, Zucchi a sinistra con Rocchi punta.

A presentare il match di domenica Andrea Sganga, centrocampista classe ’93 arrivato in questo mercato estivo: “La partita di domenica è molto importante – afferma Sganga – sappiamo che incontreremo una grande squadra e abbiamo voglia di confrontarci con loro e far vedere le nostre qualità. La stiamo preparando con molta attenzione, sapendo che dispongono di giocatore furbi e molto bravi per questa categoria. Sono stato accolto davvero bene da Società, mister e compagni, e qui a Ladispoli ho trovato l’ambiente ideale per crescere e lavorare. Siamo concentrati sul l’obiettivo e lavoriamo per questo dal 1 agosto”.

A dirigere il match sarà il fischietto napoletano Gianluca Di Lorenzo, coadiuvato per l’occasione dagli assistenti Eugenio Erario Boccafurni di Roma 1 e Mario Ferrentino di Ostia Lido.

Ufficio Stampa Ladispoli

Lascia un commento