Serie D, Girone G – Cassino, Giglio ed il dg Patini scacciano gli allarmismi: “Abbiamo incontrato grandi squadre, certi che cresceremo contro il Latina”

Gita ad Ostia e Rieti ospitato al ‘Salveti’. L’inizio del Cassino in Serie D poteva anche essere più morbido, fatto sta che gli uomini di Urbano si ritrovano ad avere collezionato un solo pareggio, utile a muovere la classifica. La disamina del centravanti Antonio Giglio è schietta e lucida, ai microfoni dei colleghi de Ilmessaggero.it:

“Mi manca tantissimo il goal, spero di sbloccarmi domenica in casa con il Latina. La Serie D è un campionato difficile con tante ottime squadre. Noi siamo una squadra nuova ci vuole un po’ di tempo per amalgamarci. Non direi che un punto dopo due gare è poco, abbiamo incontrato due grandi squadre. Ci sono tanti partite per fare punti, non bisogna allarmarci e preoccuparci. Domenica abbiamo giocato bene, stavamo anche vincendo, ma abbiamo affrontato una grande squadra, il Rieti che gioca anche molto bene. Credo il pareggio sia stato giusto. Ora ci prepariamo a ricevere il Latina, faremo di tutto per vincere e regalare i primi tre punti ai nostri tifosi. Siamo sereni e tranquilli, nessun allarme”.

 

Gli fa eco il direttore generale Riccardo Patini:

“Siamo soddisfatti di aver conquistato un punto in queste due gare, abbiamo affrontato squadre fortissime che saranno sicure protagoniste. Ora riceveremo il Latina, altra gara difficile dove faremo di tutto per vincere. Poi ci sarà un calendario più facile con squadre più abbordabili. Il nostro obiettivo è quello di disputare un campionato dignitoso non siamo certo noi a dover vincere a tutti i costi. E’ chiaro che dobbiamo migliorare, soprattutto nella fase offensiva. Lo sappiamo tutti e siamo certi di crescere già dalla prossima gara. Al momento non sono previsti movimenti di mercato, ma restiamo vigili, se capiterà l’occasione non ci faremo trovare impreparati”.

Lascia un commento