Eccellenza, Girone A – Città di Ciampino, che partenza! Il dg Moroncelli: “Primo passo verso la salvezza. ‘Superga’ freddino? Mi piacerebbe vedere più gente…”

Un avvio così, in quarta marcia. Il Città di Ciampino ha sorpreso la blasonata Civitavecchia sul terreno del ‘Fattori‘, sciorinando una prestazione convincente, condita dai sigilli di Pedrocchi – che non ha dimenticato come far la differenza in Eccellenza – e Castellano, uomo voluto dal tecnico Granieri. Il volto bello del City lo racconta il dg Giordano Moroncelli, alle colonne de Ilmessaggero.it. La gara interna contro l’ottima PC Tor Sapienza di mister Di Loreto e bomber Camilli si avvicina:

 

«Partire bene è stato bello e importante, averlo fatto sul campo del Civitavecchia, squadra che mi ha fatto una bella impressione e avrà un suo ruolo nel proseguio del campionato, dà grande soddisfazione, è indubbio. Ma è soltanto il primo passo di un lungo percorso che dovrà portarci prima possibile a raggiungere la quota salvezza, in un girone che è molto, ma molto qualitativo. La vittoria è arrivata al termine di una partita che per buona parte abbiamo giocato bene. Poi, una condizione ovviamente non ancora ottimale, ci ha portati a fare fatica, nell’ultima parte della partita, a gestire il risultato. Ma nel complesso i ragazzi sono stati bravi nel mettere in pratica quello che chiedeva il mister, mostrandosi anche cinici al momento opportuno. Stiamo lavorando molto bene e anche se i ragazzi sono in gran parte nuovi, così com’è nuovo il mister e c’è dunque bisogno di tempo per assimilare tutto al meglio, abbiamo visto già delle buone cose in mezzo al campo. La nostra è una piazza un po’ fredda, lo sappiamo. Ma mi piacerebbe vedere, già domenica, gli spalti del Superga con un bel po’ di gente. Noi non promettiamo nulla, se non la voglia di crescere a 360 gradi con tutta la società, dai giovani alla Scuola Calcio, e la prima squadra, in virtù dell’investimento economico che comunque comporta, è dunque la nostra punta di diamante che andrebbe supportata».

Lascia un commento