LAZIALI D’ESPORTAZIONE – Mancini è sul mercato, il sarcasmo del prodotto dell’Aquila: “La D mi conosce poco, assurdo che con un curriculum così stia cercando ancora squadra…”

Tra gli svincolati di lusso c’è senza dubbio Francesco Mancini, esterno d’attacco classe 1990, con presenze anche in Serie B con la maglia del Grosseto. Ex professionista con Lumezzane, Milazzo e Lupa Castelli, lo abbiamo contattato per fare il punto della situazione: “Ho avuto inizialmente dei contatti con l’Anzio e con l’Albalonga, ma non ci siamo accordati. Inizialmente avrei preferito restare vicino casa perché ho un figlio, poi però il tempo può portarti anche a scelte differenti. Non conosco benissimo il calcio laziale, perché solo lo scorso anno ho fatto la D con Vultur Rionero e Cynthia e, dunque, allo stesso modo la Serie D della zona non conosce me. Mi sembra assurdo che un ragazzo di 27 anni, con 14 anni nel settore giovanile della Lazio con una panchina in Serie A, con un anno ci B e sei di Serie C, stia ancora cercando squadra… Lo scorso anno sono arrivato al Cynthia a dicembre: 4 gol, 5 assist e due rigori procurati in 18 partite, difficile fare di più. Pronostici non ne posso fare, domenica ho visto Anzio-Fregene e credo che il Fregene abbia davvero una buona squadra”.

Notiziariocalcio.com

Lascia un commento