Eccellenza – Giurato entra e segna, la Monti Cimini di misura in casa CPC

Compagnia Portuale: Nunziata, Caforio, Cherchi, Bevilacqua, Brunetti, Serpieri, Derosas, Blasi, Catracchia, Ruggiero, Esposito. Subentrati nella ripresa: Desini, Capoccia, Di Gennaro, De Carri, Kanam, Loiseaux. All.Castagnari

Polisportiva Monti Cimini: Liotti (60′ Morelli), Soccorsi (46′ Bouagba), Brizi (46′ Grottanelli), Andreoli (75′ Sicignano), Lazzarini (80′ Fazioli), Bricchetti, Chirieletti (46′ Giurato), Melone (46′ Balletti), Ceccarelli (55′ Ciucci), Barbetti, Corrado (70′ Andrianbelo). All. Oliva

Marcatore: 54′ Giurato

Civitavecchia – Sfida pre-ferragostana priva di futebol bailado, come era immaginabile, ma che torna utile a Sergio Oliva per provare tutti gli elementi della rosa tranne gli acciaccati De Simone, Laurato e Ndaw, che seguono comunque la squadra al “Fattori” per svolgere lavoro differenziato e per fare “squadra”. Gambe imballate e canicola non contribuiscono a produzione di buon gioco, ma è inutile scrivere un poema sul calcio d’agosto. Il primo tiro in porta è di Melone, minuto 30, che dalla distanza impegna l’estremo difensore della CPC con una parata a terra. La ripresa è un via-vai di cambi, fra questi quello di Giurato, che segna da subentrante. Sabato alle 17 si replica, al “Comunale” di Vignanello sbarca il Cerveteri.

Area Comunicazione PMC

Lascia un commento