UFFICIALE Seconda Categoria – Torna il calcio a Montecelio: nuova casa dello Zena della coppia Cannone-Corbo!

A Montecelio non è passato che un mese dalla fine dello storico legame tra la città e la sua squadra di calcio.  Lo Zena, la prima squadra di calcio di Roma interamente ispirata al Genoa CFC, ha stretto la partnership per riportare il calcio nel centro tiburtino con le maglie rossoblù.

Una esperienza nuova e significativa: la sinergia Genova/Montecelio è la sinergia tra entità di carattere nazionale e locale, con un intero paese che può contare potenzialmente su un pubblico social equivalente al settimo bacino di tifosi della serie A. Terza avventura dunque per il brand genovese, dopo le esperienze di Ciampino e Montecompatri. E ambizioni rinnovate, visto il blocco squadra composto interamente da giovani della Valle dell’Aniene, che l’anno scorso hanno sfiorato la vittoria del campionato di Seconda con la maglia del Corcolle.

Il nuovo teatro delle gesta dei rossoblù capitolini, nemmeno a dirlo, sarà lo stadio comunale Pietro Fiorentini. A guidare il gruppo, l’accoppiata DCDC: Danilo Cannone e Danilo Corbo (foto) due tecnici giovanissimi che già nello scorso campionato a Corcolle hanno dato prova del loro potenziale. E del resto, come dice lo stesso diesse Ivan Pannunzi “solo il tempo e solo il campo potranno giudicare”, ma a Montecelio l’entusiasmo è alle stelle, e quest’anno un piazzamento ambizioso sarà qualcosa di più di un semplice auspicio.

Area Comunicazione Zena

Lascia un commento