Eccellenza – Arduini lascia il Civitavecchia. Il direttor Ceccacci si fa largo tra il caos: “La volontà è di andare avanti con Fazzini, siamo fiduciosi”

Il Civitavecchia va avanti, nonostante tutto. Dopo la clamorosa notizia dell’addio del patron Costanzo Arduini, con la società presa in mano da Ivano Iacomelli, si guarda al futuro alla ricerca di normalità e stabilità. A parlare è il direttore Fabio Ceccacci, che ha illustrato la situazione odierna della Vecchia: “Ovviamente gli avvenimenti degli ultimi giorni hanno fatto rumore, ma noi dobbiamo pensare al campo ed è questo quello che stiamo facendo. Oggi ha inizio un pre-ritiro con il mister Fazzini che visionerà alcuni giovani in prova e potrà conoscere gli under che già abbiamo in squadra e che provengono dal nostro settore giovanile. Dopo questa settimana inizierà il ritiro vero e proprio“.

Per ora mister Fazzini prosegue la propria avventura: “La nostra volontà è quella di andare avanti con lui e per ora la strada è questa. A meno di clamorosi eventi si dovrebbe proseguire insieme”. L’intenzione è quella di costruire una squadra giovane: “La base darà quella di una rosa con un età media bassa, con all’interno quattro, cinque elementi di esperienza con cui siamo già in trattativa. Nonostante il caos dell’ultimi giorni siamo fiduciosi”.

Area Comunicazione Civitavecchia

Lascia un commento