UFFICIALE Seconda Categoria, Girone E – Novità in casa Nomentum, tra Scuola Calcio e colpi di mercato. Patron Ruggeri: “Era prioritario confermare il vecchio gruppo. Ecco tre nuovi under…”

Grandi novità nell’ASD Nomentum del presidente Simone Ruggeri. Da pochi giorni è stata avviata per la prima volta nella storia di questo club la Scuola Calcio. E’ un passo importante per questa società sportiva nella sua crescita sportiva ed è questo il primo e basilare tassello per garantire una continuità di gestione. Il presidente Simone Ruggeri dopo una serie di incontri ha siglato un accordo con la proprietà dello Sporting Life di Mentana a via Cannetacci e sarà proprio qui che svolgerà la propria attività la scuola calcio targata Nomentum. “E’ un momento molto importante per la nostra storiaspiega il presidentela scuola calcio è la base principale per la crescita della società sportiva. Qui al centro sportivo Life di Mentana abbiamo trovato i presupposti giusti per aprire la nostra Scuola. Per guidare la società in questo importante passo ho chiamato un grande specialista come Claudio Cappioli, istruttore Uefa B. Con lui abbiamo stilato un programma di lavoro innovativo e molto produttivo. In questi giorni il lunedi ed il mercoledi e fino al prossimo 12 luglio sarà possibile effettuare dei provini dalle ore 16 con gli istruttori del Nomentum e iscriversi direttamente per i corsi che prenderanno il via subito dopo il periodo di ferie”.
Ma l’attività frenetica del presidente non si concentra solo sulla creazione della Scuola Calcio. C’è una prima squadra da curare per il prossimo campionato di Prima Categoria dopo il trionfo della passata stagione. Il presidente sta lavorando sodo anche per quello che riguarda i rinforzi: “Dopo la bellissima stagione con la quale abbiamo vinto il campionatospiega Simone Ruggerila mia priorità è quella di confermare i giocatori che ci hanno regalato questa grande gioia. Confermato il gruppo della vittoria del campionato ho trovato l’accordo con mister Proietti per la prosecuzione del nostro rapporto. Sarà ancora lui a guidare la squadra nella prossima edizione del campionato di Prima Categoria. E infine la priorità è quella di prendere dei giocatori in età di Lega visto che nel prossimo campionato è prevista la presenza degli Under. Tre sono già nostri, si tratta di Dario Stragapede, proveniente dal Municipio Roma, di Cristian Bianchi, proveniente dal S. Lucia Calcio e infine di Mattia Mercante che arriva dal Fonte Nuova”.
Di Sergio Toraldo – Tiburno.tv

Lascia un commento