Settore Giovanile – Tor Lupara, fiaccata la concorrenza di Crecas, Santa Lucia e Fonte Nuova: in mano la gestione del ‘Mammoliti’

L’annuncio è ufficiale, la Polisportiva Tor Lupara ha avuto in gestione l’intero complesso sportivo di via Gioberti a Fonte Nuova per i prossimi cinque anni. Nella sede operativa della Polisportiva rossoblù è un momento storico, il 22 maggio 2017 entra come data storica per lo sviluppo di questo club. La proposta di concessione è stata vinta dalla nuova società battendo una concorrenza agguerrita e composta da club importanti come Crecas, come Santa Lucia e come Fonte Nuova. Dal 1° luglio nella sede di via Gioberti ci saranno nuovi inquilini e ovviamente nuovi progetti.
“Siamo felici che la nostra proposta abbia avuto l’assenso della Commissionespiega il presidente del Tor Lupara Antonio Segatoriè di fatto la nostra una nuova concezione di intendere lo sport. Il senso di appartenenza, l’amore per la propria città, lo sport inteso per tutti e non solo per quelli che si sentono fenomeni. Un’attività di base che deve essere aperta a tutti, senza alcun condizionamento. Noi siamo il Tor Lupara, siamo legati alla nostra terra e alla nostra città”.
All’apertura delle buste la Polisportiva Tor Lupara ha ottenuto 81,50 punti, superando la proposta Crecas che ha ottenuto 56,59 mentre Santa Lucia ha avuto 49,38 e Fonte Nuova non ammessa. Una proposta importante, che ha superato di gran lunga quelle dei suoi avversari. Antonio Segatori, 47 anni, imprenditore, Alessio Di Carmine, 34 anni, imprenditore, Gabriele Giuseppucci, 39 anni, commerciante, torluparesi doc, che dal campionato CSI, è stata questa la loro prima esperienza nello sport da quando hanno fondato questo club, era la metà di luglio del 2016, ora passano alla gestione di una società sportiva con annessa scuola calcio, settore giovanile e prima squadra con la gestione di tutta l’impiantistica. Un bel salto in avanti: “E’ un impegno gravoso ma noi siamo attrezzati per assolvere al meglio questo compito. Ci proponiamo di creare una società snella, efficiente e soprattutto vicina alla gente”. Nelle intenzioni della Polisportiva Tor Lupara c’è ovviamente l’organizzazione di una scuola calcio e poi di un settore giovanile: “Partiremo offrendo uno staff organizzativo all’avanguardiaspiega Antonio Segatoricon bambini e con i ragazzi nati dal 2012 al 1999 e che potranno venire qui a giocare a calcio e divertirsi guidati da uno staff di tecnici altamente qualificato. Stiamo organizzando degli stage per ragazzi del 2000, del 2001, del 2002 e del 2003”. Per info 06/9059755 oppure contattare 3917211157 o visitare il sito www.torluparacalcio.it  o aderire via mail all’indirizzo info@torluparacalcio.it
Sergio Toraldo – Tiburno.tv

Lascia un commento