Promozione, Girone B – Cantalice programma in grande: Lodovici chiude l’accordo per il ‘Gudini’

Cantalice ha scelto il Gudini come suo nuovo quartier generale in città per la produzione di nuovi talenti. Ve lo avevamo anticipato qualche giorno fa, ora però c’è l’ufficilità.

BLITZ SERALE — Lodovici aveva dichiarato tempo fa che tra persone di altri tempi, era bastata una stretta di mano per suggellare l’accordo. Ieri però le parti hanno messo “nero su bianco”. Blitz serale a Frosinone infatti per il numero uno della Rieti 2 punto 1, che proprio in questi giorni sta entrando nella fase “x” del suo progetto, con la realizzazione della base e la stesura nel giro di un mese e mezzo del tappeto in erba sintetica. Siglato l’accordo che legherà le due parti per i prossimi 5 anni. Un rapporto di collaborazione totale ed un progetto destinato a crescere nel tempo. Si punta sui giovani talenti e lo si fa con un criterio, creando anche una rete importante tra Cantalice, Rieti e la provincia.

ACCORDO QUINQUENNALE — Cantalice dunque aprirà la sua nuova ed ambiziosa scuola calcio, patrocinata proprio dal Frosinone, in città nella nuova struttura che Luca Lodovici sta realizzando al Gudini. Una collaborazione che apre nuovi ed interessanti scenari per il calcio giovanile in città, con una certezza come Federico Dionisi. Professionista esemplare ed uno dei più forti giocatori usciti dalla “cantera” reatina, dopo Pietro Mariani. Proprio questo sarà l’obiettivo: creare in una struttura all’avanguardia, un centro funzionale per la formazione dei nuovi talenti, che saranno seguiti dalla A alla Z, nella loro crescita. Tutto molto bello, quando si aprono le teste, c’è sempre qualcosa di buono che arriva all’orizzonte.

Manuel Scappa – Amarantoceleste.it

Lascia un commento