Allievi Provinciali – Monti Cimini, buon test contro la Viterbese in vista del ‘Melli’. Feriozzi: “La squadra mi è piaciuta”

A Cura di Vetralla gli allievi 2000 disputano la prima amichevole post campionato, che equivale anche come primo appuntamento in vista del memorial “Maurizio Melli”, in programma il 3 e il 4 giugno al “Celso Perugini” di Soriano nel Cimino. Contro i giovanissimi nazionali della Viterbese Castrense, i ragazzi di Marco Feriozzi disputano una buona gara, di contenimento e prove tecniche. Nella fase ascendente il tecnico di Orte schiera Morelli fra i pali, Catinozzi e Ferri nella Maginot centrale, con Diaz e Falchetti sulle fasce, poi Medori, Magnani e Bernardini a centrocampo, Pieri al centro dell’attacco coadiuvato da Pisciavino e Manafi. Si chiude a reti inviolate la frazione ascendente, con una fase di difesa della manovra avversaria diametralmente opposta a quella vista all’opera nella trasferta disastrosa di Monterosi. Nella ripresa Feriozzi prova Thinthawon in porta, e inserisce insieme a lui altri due 2001, Segarelli e Purchiaroni; in più getta nella mischia anche Sestili, Albertini, Islami e Carlini. Ai totali finisce 2-1 per i viterbesi, con gol della Polisportiva Monti Cimini prodotto da Bernardini.

“Buon allenamentoha spiegato l’allenatore al termine della sfida contro una squadra che ha disputato un campionato nazionale e che atleticamente è più preparata di noi. Dopo un inizio un po’ sotto tono ho visto una buona prestazione complessiva e ho rivisto la squadra che scendeva in campo 20 giorni fa: linea difensiva attenta, squadra corta e buon possesso palla. Peccato per i gol subiti causa distrazioni individuali. Nel complesso – ha aggiunto – la squadra ma è piaciuta per applicazione e attenzione. Nella seconda parte del primo tempo e nel secondo ho visto anche delle buone trame di gioco offensive. Tutto ci serve per preparare al meglio il prossimo torneo”. E ancora: “Considerando anche l’utilizzo di alcuni 2001 non posso che essere soddisfatto. Mi dispiace per l’infortunio di Islami, spero  possa recuperare il prima possibile”. Giovedi alle 17 e 30 di giovedi a Soriano nel Cimino la rivincita, due giorni prima seduta di allenamento.

Ufficio Stampa PMC

Lascia un commento