Coppa Italia Promozione – Sermoneta in trionfo, è in Eccellenza. Delusione Monti Cimini

Il lungo inseguimento del Sermoneta all’Eccellenza trova finalmente compimento in quel di Tivoli. La squadra di Gesmundo trionfa nella finalissima della Coppa Italia di Promozione, riporta il trofeo in provincia di Latina a distanza di dodici anni dal successo del Gaeta e, soprattutto, ottiene il passaggio alla massima serie regionale senza passare per quei famigerati spareggi che, nelle ultime due stagioni, l’avevano vista sempre uscire al primo turno e sempre da favorita. Al “Galli” dura appena nove minuti la resistenza della Polisportiva Monti Cimini, il tempo necessario a Peressini per conquistare il calcio di rigore e ad Aquilani per trasformarlo. Neanche due giri di lancette e Ciccarelli, di testa, capitalizza un tiro cross di Aquilani e indirizza in maniera definitiva la gara. I viterbesi si rendono pericolosi con Ndaw al 22′ – provvidenziale il salvataggio sulla linea di Trapani – ma la loro spinta si esaurisce lì e i pontini hanno gioco facile nel serrare le fila e costringere i gialloneri ad un forcing sterile e confuso. Nel finale, Onorato, subentrato poco prima ad Aquilani, cala il tris in contropiede, Giurato si fa espellere per proteste e, al 87′, è l’ex Unipomezia Italiano a rendere meno amaro il passivo per la squadra di Scarfini che chiude in nove per un altro rosso diretto, stavolta a Lazzarini.
POLISPORTIVA MONTI CIMINI – SERMONETA 1-3

MARCATORI: 9’pt rig. Aquilani (S), 11’pt Ciccarelli (S), 37’st Onorato (S), 42’st Italiano (P)

POLISPORTIVA MONTI CIMINI: Nencione, Grottanelli, Andreoli (30’st Maestà), Balletti, La Forgia, Mazzucco (21’st Italiano), Ndaw (6’st Mecarelli), Ramacci, Giurato, Lazzarini, Di Ludovico. A disp.: Pazienza, Perazza, Magrini, Adriambelo. All.:Scarfini

SERMONETA: Venturiero, Trapani (40’st Manni), Toto, Caputi, Iannella, Celli, Peressini, De Santis, Ciccarelli, Aquilani (32’st Onorato), Gasbarra P. (16’st Micolani). A disp.: Pintore, Gasbarra G., Gesmundo J., Pisano. All.: Gesmundo F.

ARBITRO: Marchioni di Rieti
ASSISTENTI: Bianchini di Frosinone – Arena di Roma 1

Tuttolatina.com

Lascia un commento