Serie B – Latina, sfumato il rischio di ripartire dalla D. Mancini: “Costruiremo una squadra in grado di lottare per vincere”

Il rischio di ripartire dalla Serie D sembra sfumato del tutto per il Latina. Almeno ascoltando Benedetto Mancini che a LazioTv ha così dichiarato: “Il bonifico per l’acquisto della società? È stato fatto il pagamento come previsto, entro la data prevista dal bando. Non c’è nessuna cosa strana e nessun mistero. Facciamo impresa e non beneficenza, non c’è nulla di strano. Ho comprato il ramo d’azienda di una società fallita, i termini di legge mi consentono di pagare entro 15 giorni lavorativi e quindi anche un giorno di valuta sono soldi. Parliamo di una società che ha sei milioni di debiti da ripianare, ognuno a casa sua fa i propri conti. Purtroppo quello che sta accadendo a Latina è quello che accade dal 27 dicembre. La Lega Pro? Abbiamo fissato il budget per fare una squadra che sia almeno tra le prime tre posizioni. Terrà conto delle attività agonistiche e del fardello di debiti che ci accolliamo. Tutto ciò è pensato affinché venga fatto un campionato con una squadra che deve lottare per arrivare subito in Serie B”.

Notiziario Calcio

Lascia un commento