Eccellenza, Girone A – Punti di platino per l’Eretum, mister Malizia: “Ci servivano, dopo Pasqua grandi appuntamenti in vista!”

Era fondamentale vincere questa trasferta in casa del Vescovio perché altrimenti si sarebbe potuta mettere male per i gialloblù visto che la quota salvezza diretta si sta alzando di domenica in domenica. La sconfitta col Civitavecchia è stata rapidamente cancellata da questo successo 3-1 che è stato anche molto combattuto: “Siamo andati sotto di un gol per nostro demerito nel senso che è stata una nostra disattenzionespiega Paolo Malizia, allenatore dell’Eretum Monterotondo anche se a livello di gioco stavamo facendo bene. La squadra è stata brava nel non disunirsi e a mantenersi calma e concentrata. Poi il gol del pari di Ranieri ci ha dato una grande spinta psicologica per proseguire la gara con grande convinzione. Poi il grande gol di Tommaso Taverna, gol a giro di grande bellezza, ci ha dato convinzione e voglia di portare via da questo campo i tre punti che ci servivano”.
Poi a mettere il sigillo finale alla gara ci ha pensato Moronti con la felice realizzazione del calcio di rigore assegnato dal direttore di gara. Ora dopo la pausa per le festività pasquali due grandi appuntamenti attendono l’Eretum Monterotondo, la sfida di mercoledi 19 aprile contro la Valle del Tevere e il derby: “Saranno due grandi partite e poterle affrontare con tre punti in più è per noi molto importante. La Valle del Tevere sta lottando per il campionato, noi per la salvezza, sarà una gara che darà grandi risposte mentre per il derby c’è tempo per pensarci”.
di Sergio Toraldo – Tiburno.tv

Lascia un commento