Prima Categoria, Girone A – Virtus Acquapendente, riaccendi i motori. A Latera per riprendere la scalata alle posizioni che contano

Incombe la metà della settimana e poche sono le buone notizie in casa Virtus Acquapendente: infermeria ancora piena, l’unica nota lieta viene da Dominici che con cautela ha ripreso gli allenamenti e da Grossi anche lui in campo, per il resto rimane lunga la lista dei giocatori fermi ai box. Si aspettano questa sera le decisioni del Giudice Sportivo che sicuramente porterà qualcosa in “dote” alla Virtus, le vibranti proteste per la pessima direzione di Oddo di domenica scorsa presenterà il conto, oltre al danno anche la beffa… Per quanto riguarda la squadra, si prepara con tenacia alla prossima partita, la trasferta a Latera viene dopo una serie di risultati positivi, continuare la striscia è l’obiettivo primario per prepararci ad un fine stagione che ci vedrà impegnati alla ricerca di posizioni da scalare.

Area Comunicazione Virtus Acquapendente

Lascia un commento