Prima Categoria, Girone E – Lo Sporting Torbellamonaca rialza la testa: buon punto col Licenza

SPORTING TORBELLAMONACA-LICENZA 0-0
SPORTING TORBELLAMONACA: Morelli, Gentili, Martino, Alberta, Passeri, Marconi, Romanazzi (1′ st Scifoni), Cesari, D. Abatecola, R. Valentino, Antunes. A disp.: Tarani, Baldoni, C. Mancuso, Campeis, Porfirio, Taglieri. All.: M. Mancuso
LICENZA: Rametta, Ciavarella, Salatino, S. Luttazi, Rosati, Segatori (3′ pt Candidi), Latini, Trecca, Tani, A. Luttazi (31′ st Morici), Foschi (36′ st Muzi). A disp.: Bacecci, Diotallevi. All.: Innocenzi
ARBITRO: Catenacci di Roma 1

Serviva una reazione in casa Sporting Torbellamonaca dopo la brutta sconfitta col Quarticciolo, e la reazione non si è fatta attendere. I casilini, rimandata la sfida col Setteville per impraticabilità del campo, conquistano un buon punto contro il Licenza, terzo in classifica. Al termine di una partita maschia ed equilibrata, il finale è 0-0.
Entrambi gli allenatori scelgono il 4-4-2. In attacco agiscono da una parte Diego Abatecola ed Antunes, dall’altra Andrea Luttazi e Tani.
Al 3′ il Licenza deve sostituire l’infortunato Segatori, rimpiazzato da Candidi. Un minuto dopo arriva la prima emozione dell’incontro: sul lancio di Cesari, Antunes di testa anticipa l’uscita di Rametta, ma Latini intercetta la sfera ed evita il peggio. Gli ospiti replicano al 23′, quando Foschi dalla destra serve Stefano Luttazi, che calcia di prima intenzione e trova la respinta coi pugni di Morelli. Al 28′, su angolo di Raffaele Valentino, l’incornata di Diego Abatecola finisce di poco alta. Due minuti dopo, Stefano Luttazi riceve un cross e prova il destro sul primo palo, ma Morelli devia di piede. Non accade altro degno di nota nel primo tempo.
Anche nella ripresa la prima occasione è per lo Sporting. Al 2′ Gentili passa ad Antunes, che scatta sulla destra e mette in mezzo: Rametta non ci arriva ma Diego Abatecola riesce solo a sfiorare sotto porta e l’azione sfuma. I licentini cercano di replicare, ma la difesa avversaria, guidata da un ottimo Marconi, sembra impenetrabile. Così sono ancora gli arancioneri a creare pericoli. Al 29′ Raffaele Valentino serve Scifoni, il cui destro da fuori area costringe Rametta alla deviazione in tuffo. Al 43′, sugli sviluppi di un angolo, il potente diagonale di Marconi trova solo l’esterno della rete. I biancoverdi tornano a pungere nel primo minuto di recupero: slalom di Tani che entra in area e fa partire una conclusione rasoterra, ma è provvidenziale Martino che intercetta sulla linea di porta. E’ l’ultima chance del match, che si chiude con un pareggio tutto sommato giusto.
Domenica lo Sporting Torbellamonaca affronterà un altro team d’alta quota: sarà infatti ospite della capolista Atletico Kick Off.

Lascia un commento