Promozione, Girone D – Alatri alla ricerca di una partita importante per la salvezza. Mister Carlini: “Pontinia? La peggior prova stagionale. Resettiamo e prepariamoci per il Suio”

Un Mirco Carlini decisamente amareggiato quello che analizza la sfida persa dal suo Alatri contro il Pontinia nell’ultimo turno di campionato. Nelle parole del tecnico verderosa delusione e  voglia di rifarsi già dal prossimo impegno casalingo contro il Suio Terme Castelforte: “A Pontinia abbiamo fatto la peggior partita della stagione. Le assenze di Sbaraglia, Simone e Del Vescovo hanno pesato sulla squadra e l’assetto tattico delle ultime domeniche è venuto a mancare. Ci siamo messi in campo in modo diverso e abbiamo sofferto, soprattutto a livello caratteriale non siamo scesi in campo con le giuste motivazioni e questo lo abbiamo pagato sul campo. Abbiamo ancora una salvezza da conquistare. Dobbiamo cercare di fare meglio e lottare per vincere sempre. Non dobbiamo più entrare in campo con l’atteggiamento di domenica scorsa. Da segnalare che anche l’arbitro non ci ha aiutato e anzi ha annullato un gol a Michele Settanni nei primi quindici minuti che mi era sembrato regolare. Comunque niente alibi perché abbiamo giocato male e non siamo scesi in campo con la giusta cattiveria. Ora dobbiamo resettare tutto e farci trovare pronti alla sfida di domenica al Chiappitto contro il Suio Terme Castelforte che è una buonissima squadra. Ci servirà una partita importante per portare a casa i tre punti”.

Massimo Papitto – Gentecomuneweb.it       

Lascia un commento