Promozione, Girone A – Garbatella di rimonta, Starace analizza: “Un occhio al quarto posto, ma l’obiettivo principale è la salvezza”

Con il pareggio per 1 – 1 del Catena, al cospetto del Fiumicino, il Garbatella rimane in settima posizione in classifica generale, salendo grazie al punto conquistato a quota 32 punti. Sfumata l’opportunità di sorpasso proprio ai danni dello stesso team di Di Ruocco, i giallorossi hanno comunque accorciato in graduatoria sulla quarta posizione, complici le sconfitte in contemporanea di Ronciglione e Aranova. Tornando alla sfida con gli aeroportuali Durante ed i suoi sono andati sotto nel punteggio nella parte conclusiva del match in seguito al bel gol di Di Meglio, pareggiando poi quasi allo scadere con la prodezza di capitan Bertarelli che ha fissato il risultato sull’1 – 1 finale. Ad analizzare l’ultima prestazione del Garbatella è il centrocampista Simone Starace. “Il punto conquistato ci permette di dare continuità agli ultimi risultati e soprattutto alle recenti prestazioni. Ottima squadra il Fiumicino, loro sono andati in vantaggio con il gran gol di Di Meglio e noi siamo stati bravi, con la forza del gruppo, a riprenderli nel finale. A questo punto della stagione è importante riuscire a raccogliere più punti possibili per lasciarci definitivamente alle spalle la zona pericolosa. Indipendentemente dalle ultime prestazioni il nostro primo obiettivo resta quello di raggiungere al più presto la salvezza, anche se chiaramente un occhio al quarto posto è lecito allungarlo, visto che comunque siamo lì considerando inoltre il fattore Coppa Italia che potrebbe alla fine rivelarsi decisivo in ottica play off. Ora ci attende un filotto molto impegnativo con squadre che come noi stanno attraversando un ottimo momento, le affronteremo curando sempre i minimi dettagli. Cercheremo di non lasciare nulla di intentato vivendo sempre gara dopo gara”.

Ufficio Stampa Garbatella

Lascia un commento