Eccellenza, Girone A – Sff Atletico, mister Scudieri ribadisce: “Saremo primi a lungo, ma non faremo torneo a parte”. E sull’arbitraggio…

SFF ATLETICO – CRE.CAS 2-2
Mister Scudieri nel dopo gara: “Nel complesso sono entusiasta della prova della squadra, abbiamo dimostrato di avere gli attributi contro una compagine che lotterà con noi per la vittoria finale. Primo tempo dominato, dovevamo chiuderlo minimo due a zero, abbiamo avuto tre occasioni importanti ed un gol annullato che vorrei rivedere…. I tre miracoli di Zazzaro ci hanno impedito di realizzare il vantaggio. Avendo perso Pompei dopo circa quindici minuti di gioco, ho dovuto cambiare l´assetto in corso e contro il CreCas non era facile. Purtroppo abbiamo subito il loro gol al 47´ per un nostro errore. Ottima la reazione al rientro dagli spogliatoi e prima del loro pareggio abbiamo effettuato delle giocate importanti. Non voglio fare polemiche ma credo che ci siano delle situazioni nelle quali si dovrebbe giocare di più a calcio. Anche oggi larbitro si è comportato da protagonista quando invece dovrebbero esserlo i giocatori. Troppe interruzioni, troppi falli, si gioca poco a livello di minutaggio. Nel secondo tempo abbiamo giocato solo 18´ minuti effettivi ed avrei voluto vedere il CreCas giocare un po’ di più. Siamo stati bravi a non concedere la profondità a Pascu ed a non far giocare Petroccia. Abbiamo avuto un calo solo negli ultimi dieci minuti. Comunque siamo primi in classifica, sono convinto che lo saremo a lungo, ma non facciamo nessun campionato a parte come si diceva. Ci sono quattro squadre attrezzate come noi e non siamo gli unici ad avere giocatori importanti”.
Francesca Lucaroni – Ufficio Stampa SFF ATLETICO

 

Lascia un commento