Promozione, Girone A – Monti Cimini, saluta il portiere sbarra

Dopo quattro stagioni Giorgio Sbarra lascia la Pol. Monti Cimini. O meglio, dopo quattro anni di Vi.Va. In effetti il portiere è l’ultimo superstite della vecchia guardia – quella precedente alla fusione – a lasciare la barca. Dietro la decisione dell’estremo difensore non ci sarebbe un altro club, nonostante le chiamate siano arrivate, soprattutto dopo la fuoriuscita della notizia. Sbarra, stando a quanto rivela a Calciodellatuscia.it, ha deciso di abbandonare il giallonero perché poco in sintonia con mister Scarfini. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe la non convocazione di domenica scorsa, per il match contro il Garbatella.

 

Lascia un commento