Promozione, Girone B – Spes Poggio Fidoni, pari col Poli. Petrongari: “Punto importante contro una buonissima squadra”

Un pareggio giusto che comunque fa classifica e che testimonia i progressi fatti dalla Spes Poggio Fidoni, che in casa sfiora il colpaccio con la seconda della classe. 1 a 1 il finale e terzo risultato utile consecutivo.

ANCORA AGNESI — Patacchiola senza Monaco, squalificato, schiera Liberali dietro a Papucci, con Isa preferito a Simotti che termina in panchina. Pronti via ed è ancora Agnesi, uno dei migliori in questo inizio di stagione, a trovare la rete con un calcio di punizione telecomandato che fa esplodere il Chiani. 1 a 0 Spes. Nel finale di tempo però il Poli pareggia con un bolide di Di Mugno dalla lunga distanza che non lascia spazio a Pezzotti. Nella ripresa il match diventa interessante con occasioni da una parte e dall’altra; la più ghiotta capita sulla testa di Simone Mancini che però da buona posizione sbaglia il match point. Termina 1 a 1, per la Spes si tratta della terza gara senza sconfitte.

PAREGGIO GIUSTO — Soddisfatto del pareggio Diego Petrongari, tornato a disposizione di Simone Patacchiola dopo i problemi fisici che lo hanno costretto a tre settimane di stop: “Un pareggio che ci sta, ed è giusto per quello che si è visto in campo – sottolinea Diego Petrongari – siamo stati bravi ad andare in vantaggio, e far gol ad una formazione che fino ad ora non aveva mai subito reti. Se fossimo stati un tantino più attenti forse l’avremmo portata anche a casa, ma tutto sommato va bene così. Ci prendiamo un punto importante in ottica di classifica, contro una buonissima squadra”. 

SPES POGGIO FIDONI — Pezzotti, Massimi, Mancini, Alesse, Agnesi, Isa, Donati, Cardini, Cassandra, Liberali, Papucci a disp Cingolani, Patacchiola, Petrongari, Rossi, Donati J, Simotti, Fanny all Patacchiola

LE ALTRE — Nelle altre partite di giornata, Cantalice viene fermata ancora sul pari in trasferta a Guidonia e perde la vetta in favore del Casal Barriera che si prende il primato a quota 17 punti. Pesante ko esterno per il Salto Cicolano che rimedia 4 gol a Fontenuova. 4 a 0 il finale.

Amarantoceleste.it

 

Lascia un commento