Eccellenza, Girone B – Roccasecca, col Racing decide Giustini

Roccasecca-Racing 1-0
21′ st Giustini

Roccasecca:
Teoli, Ricci, Romanelli (12′ st Zonfrilli G), Vezzoli, Pescosolido, Laezza, Cataldi(26′ st Rotondo), Giustini, Di Roberto, Caligiuri ( 40′ st Lombardi), Antonini
All. Adinolfi
A disp. Faticanti, Protano, Grossi, Caprarola

Racing Club:
Cojucaro,Pratelli, Brignoni, Bacchiocchi, Ugolini( 38′ st Caratelli), Oliva, Cuzzeri, Buonocore ( 1′ st Recupero), Celliani (13′ st Bianchini), Sanmarco, Priori
All. Selvaggi
A disp. Teresi, Felici, , Ciammella

Gara molto vivace sin dai primi minuti con il Roccasecca che impone la propria prevalenza territoriale. Dopo alcune conclusioni senza esito particolare, è la squadra di casa a trovare il vantaggio con Caligiuri con l’azione che si sviluppa dalla destra a trovare la sua devizione , ma il gol viene ingiustamente annullato.

Subito il colpo il Racing si contrae consentendo ai locali di sviluppare diverse azioni d’attacco.A conclusione di una di queste, scaturisce il calcio di rigore. E’ Vezzoli a creare un pò di scompliglio in area e procurarsi il penalty. Dal dischetto si presenta Caligiuri che viene ipnotizzato dal portiere avversario. Il primo tempo si chiude sullo 0-0.

Nel secondo tempo ancora Caligiuri protagonista dei colori biancazzurri, croce e delizia della squadra di Adinolfi. L’arbitro concede un secondo rigore ai biancoazzurri: al ’17 st lo stesso n 10 si ripresenta dagli 11 mt, calcio perfetto ma la palla si stampa sul palo. Asfissiante il pressing cui il Racing viene sottoposto, ad assalti costanti del Roccasecca, che trova la rete del meritatissimo vantaggio al ’21st con il tocco ravvicinato di Giustini su pennellata di Caligiuri. Giustini che prima della marcatura era stato ad un soffio dalla rete personale in un doppio intervento dapprima respinto dal portiere, poi sul palo. Tre punti fondamentali per morale e classifica. Ottima la prestazione dei ragazzi.

Ammoniti : Vezzoli, Brignoni, Buonocore

Area Comunicazione Roccasecca

Lascia un commento