Eccellenza, Girone A – PC Tor Sapienza, focus sul prossimo ostacolo: Eretum Monterotondo

Ottava di campionato di Eccellenza, il Tor Sapienza scende in campo in casa contro l’Eretum Monterotondo. La formazione di Cristiano Di Loreto cerca la continuità contro gli eretini, autori sinora di un buon campionato in un girone davvero molto combattuto. Squadra totalmente rinnovata rispetto alla scorsa stagione, i gialloblu sono allenati da Malizia, storica bandiera di quella che fu la Monterotondo Lupa che sfiorò addirittura la Serie C, dieci anni fa. Sinora gli eretini hanno offerto un rendimento costante, tanto in casa quanto in trasferta. Hanno rischiato di uscire corsari da Acquapendente, ma le uniche due vittorie le hanno ottenute al Cecconi contro l’Almas e il Tolfa.

I gialloblu sono squadra dal grande temperamento, basti pensare che la scorsa giornata hanno rimontato due gol alla Lepanto Marino siglando il pareggio al ’93, con Christian Giuffrida. L’ex stellina di “Campioni – il Sogno” non è l’unico giocatore di livello a disposizione di mister Malizia: in difesa, possono contare sull’ex Fregene Giustini, che fa coppia con Ranieri (vecchia conoscenza di Di Loreto, ex Villanova), mentre in avanti ad affiancare Giuffrida ci sono Moronti e Barbetti, rispettivamente punta e trequartista dalle ottime qualità. Non è una gara da sottovalutare, se è vero che il Monterotondo punta alla salvezza ma ha quasi gli stessi punti del Tor Sapienza, nove a confronto dei nostri undici.

Per i gialloverdi è un impegno che mette alla prova la psicologia dei ragazzi di Di Loreto. In questo inizio di stagione il Tor Sapienza ha alternato ottime prove ad alcuni cali di tensione preoccupanti, ed uscire con un risultato positivo in casa, magari senza subire gol, sarebbe un’ottima iniezione di fiducia. Con il Monterotondo non ci sarà Cannizzo, squalificato, mentre è probabile il ritorno di Diego Di Mauro, non si sa se dal primo minuto o a gara in corso.

L’appuntamento è domenica 23 Ottobre al Castelli, ore 11, per un’altra giornata di passione al seguito dei colori del quartiere.

Ufficio Stampa PC Tor Sapienza

Lascia un commento