Promozione, Girone B – Fiano, che botta! Multa salate e Spalloni squalificato fino al 2021

L’arbitro interveniva nuovamente a difesa del collaboratore e in tale circostanza colpiva lo stesso

improvvisamente e violentemente con una gomitata sul costato sinistro che gli procurava un dolore

lancinante ed una notevole difficoltà respiratoria – Di conseguenza, il direttore di gara cadeva per terra non riuscendo a rialzarsi in maniera autonoma. In tale frangente, il Sig. SPALLONI Stefano colpiva nuovamente l’arbitro per terra con un forte calcio alla schiena e gli rivolgeva frasi offensive sostenendo di non averlo colpito in precedenza. Non curandosi delle precarie condizioni fisiche dello stesso.

– Mentre l’arbitro si trovava per terra, alcuni tesserati non identificati afferravano per la divisa l’arbitro strattonandolo e colpendolo con tre forti calci (due alla schiena e uno al capo) provocandogli dolore.

– Il direttore di gara, notava il dirigente Sig. LIBERALI Alberto (FIANO ROMANO) che gli rivolgeva gravi offese sostenendo di avere simulato l’aggressione.

Lascia un commento