SETTORE GIOVANILE – Tor de Cenci, al via la nuova gestione

Come titolava un giornale di qualche settimana fa’ “al TOR DE’ CENCI si inizia a fare sul serio”.

Il Presidente Aldo Casarelli ed il Vice Antonio Pinna hanno deciso di dare una svolta importante alla Società nella convinzione di riportare il Tor De’ Cenci ai fasti di un tempo, quando si sfornavano talenti del calibro di Moscardelli, Candreva, Galloppa con l’obiettivo di riportare tutte le categorie in élite.

Non che gli ultimi anni siano stati poveri di successi, infatti poche Società del calcio dilettantistico possono vantarsi di aver portato l’ennesimo giocatore in Serie A, il difensore del Genoa e della Nazionale Under 21, Davide Biraschi ma la proprietà ha voluto rilanciare l’ennesimo progetto vincente.

“L’ambiente aveva bisogno di una svolta”precisa Pinna“Abbiamo voluto presentare ai nostri sostenitori, ai genitori, ai giovani che fanno parte della nostra grande famiglia, un nuovo progetto.

Abbiamo voluto dare un segnale importante inserendo in Società giovani motivati, figure professionali con le quali aprire un nuovo ciclo dando vita ad un progetto importante”.

Che le cose stavano cambiando, ed in fretta, lo si era capito già poco prima dell’estate. La rivoluzione rossoverde è iniziata quando si è deciso di puntare forte su Renato Nardinocchi affidandogli la Direzione Generale, arrivato assieme al Direttore Sportivo Dario Ronchini.

A fare il punto sul progetto è il DG Nardinocchi: ”La prima importante operazione è stata fatta nella Scuola Calcio, lasciandola gratis per tutta la Stagione 2015-2016. L’idea nasce dal nostro Presidente Casarelli. Questa è una delle tante iniziative benefiche sulle quali stiamo lavorando che ci permette di stare vicini alle famiglie, ai bambini, anche a quelli che hanno meno possibilità economiche. Tutti i bambini devono avere il diritto di praticare sport”.

Staff nuovo di zecca per gli istruttori che seguiranno i piccoli calciatori. Mario Silo, Stefano Spalletta, Antonio Mastrangeli e Francesco Flamment. I preparatori dei portieri saranno Valerio Lalli e Samuele Spalletta.

Anche il Settore Giovanile è stato completamente rinnovato affidando la responsabilità a Stefano Ciarafoni, rinnovando tutto il parco allenatori.

Mister Kamberi guiderà la Juniores, un ritorno importante il suo. Gli allievi 2000 saranno seguiti da un tecnico vincente come Secondo Beccafico. A condurre il gruppo dei 2001 regionali ci sarà un allenatore giovane e di talento, che lo scorso anno ha portato alle finali la Juniores Primavera del Real Tuscolano, Domenico Lo Russo. I giovanissimi 2002 e 2003 saranno guidati rispettivamente da Maurizio Bonora, mister di esperienza e qualità, e Riccardo Benotti, il fiore all’occhiello del vivaio rossoverde, allenatore appena ventitreenne.

A Tor De’ Cenci si inizia davvero a fare sul serio e le premesse per una stagione importante ci sono tutte.

Lascia un commento